Opinioni

Il box pieno di droga a Pietralata

un box in via Cave di Pietralata, al termine della perquisizione, sono stati sequestrati una decina di borsoni contenenti centinaia di panetti di hashish pronti per essere immessi sul mercato della Capitale. Le relative perquisizioni domiciliari, effettuate nelle abitazioni degli arrestati, hanno poi consentito di rinvenire 85.000 euro, oltre ad alcune grosse confezioni di cocaina grezza allo stato puro ancora in pietra e tutto il materiale necessario al confezionamento dello stupefacente. Volume d’affari stimato – spacciato al dettaglio – ammonta complessivamente a circa 1 milione di euro.

Posted by Questura di Roma on Martedì 21 aprile 2015