Trend

I No-vax che minacciano di boicottare Mediaset dopo la “lite” con Mario Giordano

Sui social la mobilitazione in difesa di Fuori dal Coro e del suo conduttore

Mario Giordano

È bastata un’indiscrezione per far sollevare la polemica da parte dei no vax. Come raccontato in precedenza, il quotidiano Il Tempo ha parlato di una forte e acuita tensione tra Mario Giordano i vertici di Mediaset. L’azienda, infatti, avrebbe redarguito il conduttore-giornalista per le sua trasmissioni che ammiccano – o aderiscono – molto spesso all’universo degli anti-vaccinisti. E ora sono proprio questi ultimi a scendere in campo (sempre attraverso i social) in difesa di Fuori dal Coro, minacciando di boicottare tutte le reti televisive dell’emittente.

Mario Giordano fuori da Mediaset? I no vax minacciano il boicottaggio

Tensioni che, per il momento, mantengono soli i crismi dell’ufficiosità visto che né Mario Giordano né Mediaset hanno confermato quell’accesa lite avvenuta all’interno dei piani alti dell’azienda. Le due posizioni, secondo quanto raccontato dal quotidiano Il Tempo, sembrano essere distanti anni luce: da una parte c’è l’emittente che chiede una narrazione meno ammiccante al mondo dei no vax, basandosi sulle evidenze scientifiche per quel che riguarda la campagna di immunizzazione; dall’altra c’è il conduttore che – invece – continua a dare ampio spazio a tesi dubbie celandole dietro al “diritto di farsi domande”. E il tutto è stato accolto così dai social.

Mario Giordano tweet no vax Mario Giordano tweet no vax Mario Giordano tweet no vax

Mario Giordano tweet no vax

Il motto principale è: boicottiamo Mediaset. Questi sono solamente alcuni post pubblicati non appena è diventata virale la notizia della lite tra il giornalista e i vertici dell’azienda. Altre posizioni analoghe (ma anche antitetiche) si possono trovare scorrendo su Twitter seguendo l’hasthag Mario Giordano.

La comunità degli anti-vaccinisti, dunque, apprezza fortemente la narrazione fatta dal giornalista Mediaset sulla pandemia. In fondo, con le sue “domande”, Giordano appare un fervente oppositore del Green Pass (ancor più ora che sta per essere esteso anche ad altre categorie di lavoratori) e mantiene una posizione ambigua – per usare un eufemismo – sui vaccini e sulla campagna di immunizzazione. Insomma, ha trovato il suo pubblico del martedì sera, lo stesso accorso su Twitter in suo soccorso.

(foto: da Fuori dal Coro, Rete4)