Opinioni

Giorgia Meloni scavalca a sinistra Salvini su Silvia Romano

Mentre Matteo Salvini schiva tutte le domande su di lei dicendo che non è il momento di parlare, Giorgia Meloni schiera Fratelli d’Italia su una linea ancora più morbida riguardo Silvia Romano e la sua conversione all’Islam dopo essere stata vittima di rapimento. Da ieri, con una pagina per il resto stranamente silente, Meloni non fa altro che scrivere post come questo: “Le scelte libere le fanno persone libere: non c’è libera conversione quando si è in catene”.

E così, mentre la linea del Capitano si frantuma davanti alle fesserie di deputati del calibro di Alessandro Pagano, la Meloni continua a proporsi come l’ala “ragionevole” di un centrodestra che dopo aver fatto man bassa di voti nei sondaggi oggi rincula con la speranza di arrivare a fasce di elettorato che finora non sono stati vicini a Fratelli d’Italia. In attesa del crollo di Salvini. Per fargli definitivamente le scarpe.

Leggi anche: Alessandro Pagano: il deputato della Lega che non si vergogna a definire Silvia Romano “neoterrorista”

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente