Opinioni

Ewan McGregor e il sequel di Trainspotting

Per Ewan McGregor sarebbe “straordinario” recitare in un sequel di “Trainspotting”. Nel 1996 il 44enne attore ha indossato i panni del tossicodipendente Mark Renton nel film diretto da Danny Boyle. Adesso, secondo quanto riferisce il ‘Guardian‘, a McGregor non dispiacerebbe “girare un sequel vent’anni dopo l’originale, penso che sarebbe straordinario”. Al festival di Edimburgo McGregor ha rivelato di “averne gia’ parlato col regista” ma di non sapere “se e quando il film si fara’. Non ho letto alcuna sceneggiatura, non so neanche se ne esiste una”.
trainspotting

In realtà un seguito di Trainspotting è stato scritto, ed è il romanzo Porno di Irwine Welsh. Il romanzo è ambientato circa nove anni dopo i fatti raccontati in Trainspotting, e racconta le peripezie di Sick Boy e soci nel tentativo di entrare nel business del porno e presentare a un festival il loro prodotto e una nuova protagonista. La storia c’è. Se Boyle vuole accomodarsi dietro la cinepresa…