Tecnologia

Cosa è successo ai siti di streaming illegale oscurati ieri sera

cineblog altadefinizione eurostreaming down oscurati - 4

Eurostreaming, Altadefinizione e Guardaserie, tre siti di streaming illegale, sono irraggiungibili da ieri forse a causa di un’operazione di oscuramento per la lotta alla pirateria on line. Anche Cineblog, forse il più famoso tra i siti di streaming illegale, era stato oscurato ieri ma ha cambiato il nome del dominio ritornando online dopo poche ore.

Perché Eurostreaming, Cineblog e Altadefinizione non sono più online

La notizia del “down” dei siti di streaming pirata si è diffusa ieri sera sui social e ha creato il panico tra gli appassionati di serie televisive che si sono trovati improvvisamente orfani del loro fornitore di contenuti gratuiti. A patire maggiormente i fan di Shameless visto che ieri iniziava la nona stagione. Non è certo la prima volta che Altadefinizione e Eurostreaming diventano improvvisamente “non raggiungibili” dall’Italia ma solitamente i siti sono tornati rapidamente online. È invece la prima volta che Cineblog, noto anche come Cineblog01 o CB01, viene oscurato dal 2011.

cineblog altadefinizione eurostreaming down oscurati - 2

In questo caso però il popolare sito di streaming è riuscito a tornare rapidamente online. Prima i gestori su Facebook hanno consigliato di cambiare i DNS, il che fa presupporre che il blocco fosse solo per gli utenti italiani. Poi verso le undici di ieri sera il sito è tornato online ad un nuovo indirizzo.

cineblog altadefinizione eurostreaming down oscurati - 1

C’è chi su Twitter ha tenuto il conto di tutti i siti “caduti” (ci sono anche siti come piratestreaming, tantifilm, serieHD filmpertutti) ma l’aspetto particolare della situazione è che non c’è stato alcun comunicato ufficiale da parte della Guardia di Finanza, che di solito conduce le operazioni di oscuramento, né sulle homepage dei siti pirata è stata data la notizia di un eventuale sequestro. Semplicemente i siti sono andati offline quasi in contemporanea.

cineblog altadefinizione eurostreaming down oscurati - 3

Anche Cineblog del resto non ha parlato di sequestro del dominio ma di “difficoltà di accesso” al sito per alcuni utenti. Lo spostamento del dominio però, cosa che ha fatto anche Eurostreaming, lascia intendere che non si tratti di un semplice inconveniente tecnico. Mano a mano che trascorrono le ore alcuni siti stanno tornando online e la situazione si sta normalizzando. Per la gioia degli appassionati scrocconi che già temevano di doversi abbonare a servizi come Netflix o Prime Video per poter continuare a guardare la loro serie preferita.