Opinioni

La storia del cucciolo lanciato nel canile della Muratella

Un’utente di Facebook ha raccontato sul suo profilo una storia che riguarda un cucciolo di cane che è stato lanciato nel canile della Muratella da un padre e un figlio che volevano liberarsene:

ROMA 01/08/2020 E’ tempo di andare in vacanza! Il cucciolo che ci ha regalato l’amico che ha fatto la sua ennesima cucciolata è cresciuto troppo… Che ne facciamo?
Lo portiamo in canile!
Quatti quatti, babbo e bimbo tra i 10 e i 12 anni circa, alle ore 21.30 dopo aver parcheggiato la macchina vicino al cancello del canile Comunale della Muratella, scendono e prendono il cane, prima si disfano di 3 scatolette di umido per cani tirandole all’interno del canile attraverso il cancello chiuso, a seguire il babbo prende il cane, un cucciolone di circa 5 mesi e lo lancia all’interno del canile, il bimbo, con una naturalezza che ancora ci vede sconvolti lancia, a sua volta, il guinzaglio del cane! Non considero il cucciolone un povero cane! Tutt’altro! Alla fine il cane ne è uscito illeso e si è liberato di una famiglia che non oso definire in alcun modo per evitare di scendere nel volgare. E’ bene che chiunque di voi legga, sappia che qualora questa famiglia di balordi venisse identificata, ne uscirebbe senza avere grandi ripercussioni “le leggi attuali” non recano di certo giustizia a chi abbandona e maltratta!
Allora perchè questo post?
Questi balordi da qualche parte vivono e qualcuno deve averli visti e sapere chi sono! Noi li stiamo cercando!

cucciolo lanciato canile muratella

Stiamo cercando anche chi ha affidato il cucciolo più o meno circa 3 o 4 mesi fa solo per fargli capire dove e come finiscono i cani affidati senza alcun controllo, senza microchip, agli amici degli amici, conoscenti vicini e lontani o semplicemente al primo che capita … Forse nel tempo capirà che non è la sterilizzazione ad essere contro natura! Ovviamente per questo cucciolo, anche se futura taglia grande, anche se molosso, anche se nero … si scapicolleranno pur di salvarlo! Oramai lui è famoso! Altri milioni di cani invece nei 1000 canili della nostra “civilissima Italia” ci passano una vita intera e ne escono solo da morti!
Vi chiedo di condividere il post non solo tra i vostri amici, ma in ogni gruppo di zona! Chiunque riconosce questo cane mi contatti al 329/2912757. I balordi che lo avevano avranno avuto dei vicini? Mi appello a voi vicini! Aiutatemi ad individuare questi balordi!

Leggi anche: Salvini vuole far fuori Gallera