Fatti

Coronavirus Italia: il bollettino e i dati della Protezione Civile oggi 15 novembre

Dopo i 37.255 contagi e 544 decessi di ieri l’andamento dell’epidemia di  Coronavirus in Italia oggi con il bollettino di oggi del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile. 33.979 contagi e 546 decessi

bollettino protezione civile coronavirus italia 15 novembre oggi 1

Dopo i 37.255 contagi e 544 decessi di ieri l’andamento dell’epidemia di  Coronavirus in Italia oggi con il bollettino di oggi del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile. 33.979 contagi e 546 decessi. Sono stati effettuati 195.275 tamponi. Il tasso di positività rispetto a ieri cresce dell’1%, salendo al 17,4%. I pazienti in terapia intensiva sono  3.422 in aumento di 116

Coronavirus Italia: il bollettino e i dati della Protezione Civile oggi 15 novembre

I contagi ripartiti regione per regione: in Puglia oggi d sono stati registrati  905 casi positivi: 201 in provincia di Bari, 102 in provincia di Brindisi, 217 nella provincia BAT, 121 in provincia di Foggia, 123 in provincia di Lecce, 124 in provincia di Taranto, 9 casi di residenti fuori regione, 8 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 12 decessi: 5 in provincia di Bari, 2 in provincia BAT, 1 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto. In Veneto 2.792 nuovi contagi nelle ultime 24 ore, che portano il dato complessivo a 100.876 infetti (comprese vittime e guariti). Si contano anche 29 vittime in più, che portano a 2.845 il numero dei morti,. Gli attuali positivi sono 61.506 (+ 1.801). Non si arresta l’aumento dei ricoveri: negli ospedali: sono 2.046 (+81) i malati in area medica, e 253 (+12) i pazienti in terapia intensiva. In Alto Adige nelle ultime 24 ore sono deceduti 19 pazienti Covid, portando il numero complessivo delle vittima dall’inizio della pandemia a 398. Sono stato registrati 628 nuovi casi positivi. 361 persone sono ricoverate, altre 43 in terapia intensiva.

bollettino protezione civile coronavirus italia 15 novembre oggi 1

 

Oggi in Abruzzo 470 nuovi positivi: 183 in provincia dell’Aquila, 116 a Chieti, 95 a Pescara, 100 a Teramo, 17 fuori regione. Sono stati attribuiti alle 4 province anche 41 casi dei giorni scorsi le cui residenze erano in fase di verifica. Ci sono 8 deceduti, 5469 guariti (+49), 13034 attualmente positivi (+412), 624 ricoverati (di cui 59 in terapia intensiva), 12410 in isolamento domiciliare. Lo comunica la Regione Abruzzo. Nelle Marche  707 positivi registrati in 24 ore.  Macerata è la provincia con più casi (224), poi Ancona (181), Pesaro Urbino (154), Fermo (83), Ascoli Piceno (59); sei i casi provenienti da fuori regione. In Toscana 2.653 nuovi casi e 44 morti nelle ultime 24 ore. I ricoverati sono 2.008 (+63 su ieri, +3,2%) di cui 274 in terapia intensiva (+8 unità, +3%). In Sardegna si registrano 370 nuovi casi, 139 rilevati attraverso attivita’ di screening e 231 da sospetto diagnostico. Si registrano quattro vittime (322 in tutto): due donne di 83 e 86 anni, residenti rispettivamente nella Citta’ Metropolitana di Cagliari e nella provincia di Nuoro, e due uomini di 86 e 73 anni, residenti nella provincia del Sud Sardegna e in quella di Oristano. In totale sono stati eseguiti 321.255 tamponi con un incremento di 3.386 test. Sono invece 510 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+4 rispetto al dato di ieri), mentre e’ di 60 (+1) il numero dei pazienti in terapia intensiva. In Basilicata 193 nuovi casi a fronte di 1532 tamponi processati. Una quarantina di casi si riferiscono a cittadini residenti fuori regione. Tra i nuovi positivi si contano 21 casi a Matera. Ventuno, invece, le persone guarite ieri, e un solo decesso. Stabile il numero di ricoverati negli ospedali lucani, pari a 167, di cui ventitre nei reparti di terapia intensiva di Potenza e Matera. In Emilia-Romagna si sono registrati 2.822 positivi in più rispetto a ieri, su un totale di 12.562 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Modena con 718 nuovi casi e Bologna con 613, a seguire Reggio Emilia (352), Rimini (225), Ravenna (210), Piacenza (190), Ferrara (154) e Parma (125). Poi Cesena (105), Forlì (68) e Imola (62). Si registrano 36 nuovi decessi. In Campania  i positivi del giorno sono 3.771 di cui gli asintomatici sono 3.214 e i sintomatici 557. I tamponi sonostati 24.948. Il totale dei positivi e’ pari a 111.187,quello dei tamponi 1.267.192. I deceduti 35 che fanno salire il totale a 1.029. I guariti 725 e il totale 21.901. I posti letto di terapia intensiva disponibili sono 656, quelli occupati 194. I posti letto di degenza disponibili 3.160, quelli occupati 2.224