Trend

Chissà perché il video di Giorgia Meloni a testa in giù è diventato virale

Meloni cavalca l’onda dei leader di destra e passa il messaggio della donna forte al comando: trazioni e allenamento sui social

giorgia meloni

Ci ha provato anche Giorgia Meloni a diventare un’icona dei body builder. Nelle scorse ore la leader di Fratelli d’Italia, un po’ alla Putin, si è fatta immortalare mentre si dilettava in esercizi in palestra che a guardare il suo volto dovevano per lo meno essere molto molto faticosi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Meloni (@giorgiameloni)

Un allenatore vicino che ne seguiva i movimenti attentamente, le frasi motivazionali che fa piacere sapere servano anche alla Meloni e un bicipite che sta così in tensione da stancare alla sola vista. Nulla che un avventore della palestra in aprile, terrorizzato dall’imminente prova costume, non abbia già ampiamente provato nella sua vita. Una novità assoluta per la donna della fiamma tricolore che difficilmente si lascia andare a spaccati di vita personale sui suoi canali social, al più di quando in quando regala una foto del suo smagliante sorriso in selfie di circostanza.

Chissà perché il video di Giorgia Meloni a testa in giù è diventato virale

Ora, risulta incomprensibile il motivo per cui quella che doveva essere una semplice esibizione social, per quanto “muscolare”, sia improvvisamente diventata virale: è vero, il mondo dell’internet non ne risparmia uno. Meme e commenti si sprecano. Ma davvero tanta popolarità per un semplice esercizio con gli anelli risulta difficile da capire. O no? Fatevi un po’ un’idea leggendo qualcuno dei commenti in rete:

Le letture sono delle più disparate, certo è che la leader di Fratelli d’italia è da questa mattina nelle tendenze di twitter. Ennesima testimonianza delle interazioni che riesce a scatenare. Che non sia del tutto inconsapevole la sua scelta?