FAQ

«Buffone!», «Imbecille»: le grida contro Toninelli al Question Time della Camera

neXt quotidiano|

danilo toninelli

Il ministro Danilo Toninelli dai banchi del governo attacca il deputato Andrea Romano invece di rispondere all’interpellanza del Pd su Alitalia nel corso del Question time. “Vedo nei banchi del Pd il deputato Romano e come legittimamente può contestare le iniziative del governo, il governo non può accettare che abbia dichiarato che una donna incinta non può presiedere”, ha esordito Toninelli riferendosi all’accusa del MoVimento 5 Stelle a Romano di aver detto che “una donna incinta non è in grado di presiedere” riferendosi alla collega Francesca Businarolo.

“Faccia il ministro della Repubblica e non si occupi di altro, risponda all’interpellanza”, ha detto a quel punto il presidente di turno dell’assemblea, Ettore Rosato. Nell’emiciclo si sono sentite le proteste di Romano, di Marattin e di altri deputati che a un certo punto hanno cominciato ad apostrofare il ministro con gli epiteti di “Buffone” ed “Imbecille”; Toninelli ha reagito rispondendo e sbracciandosi. A quel punto il vice presidente Rosato ha sospeso la seduta che è poi ripresa qualche minuto dopo regolarmente con le risposte al question time. “Ho ritenuto grave la presenza di Romano in Aula dopo quello che ha detto e spero che il Partito democratico, soprattutto le donne del Partito democratico, si dissocino da una dichiarazione che e’ inaccettabile da tutti i punti di vista. Vederlo presente in Aula dopo pochi minuti da questa dichiarazione significa che il Pd è d’accordo con Romano”, ha detto Toninelli successivamente.

Leggi anche: L’aggressione della “deputata leghista” a Enza Bruno Bossio