Fatti

Bollettino Lombardia Coronavirus: i dati di oggi 23 ottobre

Dopo i 4.125 nuovi positivi e i 29 decessi registrati ieri, mentre Fontana non esclude un lockdown se l’impennata dei casi continua, l’aggiornamento sulla situazione dei contagi di Coronavirus  oggi in Lombardia con i dati del bollettino della regione: 5000 casi, anticipa il presidente Attilio Fontana

coronavirus oggi lombardia bollettino 23 ottobre

Dopo i 4.125 nuovi positivi e i 29 decessi registrati ieri, mentre Fontana non esclude un lockdown se l’impennata dei casi continua, l’aggiornamento sulla situazione dei contagi di Coronavirus  oggi in Lombardia con i dati del bollettino della regione:“I dati di oggi purtroppo dicono che la linea epidemiologica sta salendo. Oggi 5 mila positivi e 350 ricoveri tra terapia intensiva e non”: il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel corso di un punto stampa anticipa di dati di oggi. “Sono 170 complessivamente le terapie intensive” per pazienti covid.

Bollettino Lombardia Coronavirus: i dati di oggi 23 ottobre

on 36.963 tamponi eseguiti è di 4.916 il numero di nuovi positivi registrati oggi in Lombardia, con una percentuale del 13,2%. Sono sette i deceduti, il che porta il totale dei morti dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus a 17.159. Per quanto riguarda i ricoveri sono saliti a 184 quelli in terapia intensiva (+28) e hanno superato i duemila quelli negli altri reparti, sono esattamente 2.013 con una crescita di 318.

coronavirus oggi lombardia bollettino 23 ottobre

“Un lockdown completo sarebbe insopportabile per l’intero Paese. E proprio per questo stiamo lavorando nella direzione di individuare misure restrittive in singoli ambiti che impattino il meno possibile sulla vita quotidiana dei singoli e delle famiglie”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo a un confronto su Facebook con Confartigianato Varese e sottolineando che “i provvedimenti previsti nell’ordinanza della Regione Lombardia hanno un solo obiettivo, ridurre la diffusione del virus”. Secondo Fontana, “riuscire a ottenere il contenimento dell’evolversi del contagio sarebbe giàun grande successo”, visto che “i dati dell’intera Lombardia sono davanti agli occhi di tutti e serve la massima attenzione da parte di ogni soggetto chiamato in causa per affrontare la situazione nel modo migliore. A partire dalla politica”. Il presidente della Regione ha detto che “oggi riapre l’ospedale in Fiera a Milano, sarei stato molto piu’ contento che questo non fosse accaduto. Purtroppo non e’ cosi’ e questa struttura avra’ l’obiettivo di togliere un po’ di pressione agli altri ospedali”

 

 

Leggi anche: Bollettino Coronavirus Italia: i dati della Protezione Civile per oggi 23 ottobre