Cultura e scienze

Perché Lilli Gruber non è a Otto e Mezzo

lilli gruber floris bilderberg 1

Lilli Gruber ha un impegno all’estero, annuncia stasera 30 maggio a Otto e Mezzo Giovanni Floris che la sostituisce e intervista Carofiglio. L’impegno all’estero è la riunione dei Bilderberg. Si tratta della 67esima riunione a Montreux, nel 2018 si era riunito a Torino.

Perché Lilli Gruber non è a Otto e Mezzo

Ci saranno circa 130 partecipanti; tra questi Matteo Renzi, Stefano Feltri del Fatto Quotidiano e, appunto, Lilli Gruber che stasera non è a Otto e Mezzo. Proprio Feltri sul Fatto ha spiegato: “Versione sintetica: faccio il giornalista, quindi sono curioso, mi interessa partecipare a un evento di cui tanto si discute e che riunisce personalità che qualunque giornalista vorrebbe avvicinare”.

Come tutti sanno – e come ha raccontato un articolo satirico qualche tempo fa – la riunione del Bilderberg gode di una pessima reputazione per motivi fondamentalmente complottistici piuttosto insensati. Da giorni l’invito di Feltri al Bilderberg sta causando un tripudio tra i siti più pazzerelli dell’internet tanto che il giornalista del Fatto, professionista integerrimo, ha dovuto spiegare una cosa ovvia: ci va perché da giornalista è curioso. Anche Gruber è giornalista. Trivia: lei secondo voi perché ci va?

Leggi anche: Ma quand’è che Salvini smette di giocare al “superministro” e inizia a dirci dove sono i soldi per l’Iva?