Cultura e scienze

Achille Lauro è tra i candidati a rappresentare San Marino all'Eurovision Song Contest

@neXt quotidiano|

achille lauro san marino eurovision

Achille Lauro è nella lista dei nove big che si contenderanno – insieme a nove emergenti – il contest musicale “Una Voce per San Marino”, che andrà in onda sulla rete locale Rtv San Marino la sera del 19 febbraio al Teatro Nuova Dogana e garantisce la possibilità di rappresentare la Repubblica al prossimo Eurovision Song Contest. Il regolamento della competizione che prenderà il via a Torino il prossimo 10 maggio prevede che soltanto un artista possa partecipare in rappresentanza di un Paese, e per l’Italia ci Saranno Mahmood e Blanco, vincitori del Festival di Sanremo con “Brividi”.

Achille Lauro è tra i candidati a rappresentare San Marino all’Eurovision Song Contest

Per “bypassare” questo limite, La Rappresentante di Lista e Tananai avevano scherzato sui social ipotizzando di poter competere a nome di San Marino, una eventualità che per Achille Lauro si fa ora più concreta.


Nella scorsa edizione dell’Eurovision, che vide trionfare i Maneskin, per San Marino c’era la cantante italiana di origine eritrea Senhit Zadik Zadik, che portò un featuring con Flo Rida dal titolo “Adrenalina”. Sulla strada di Achille Lauro per Torino ci saranno Blind – artista uscito da X Factor – oltre alla spagnola Cristina Ramos, Francesco Monte, Alessandro Coli e DJ Burak Yeter (Olanda), Valerio Scanu, Ivana Spagna, Matteo Faustini, Tony Cicco & Deshedus con Alberto Fortis e Fabry & Labiuse Feat Miodio. Appuntamento quindi al 19 febbraio, quando proprio Senhit annuncerà il vincitore di “Una Voce per San Marino” insieme all’altro presentatore, l’israeliano Jonatan Kashanian. La serata sarà sottoposta al giudizio di cinque professionisti del settore che saranno annunciati il giorno prima. Sarà inoltre istituita una giuria ad hoc, anch’essa comunicata il 18 febbraio, per valutare il brano in concorso più radiofonico.