Politica

Cosa succede in Europa se vincono gli indipendentisti

L’European Free Alliance ha pubblicato una mappa dei maggiori movimenti indipendentisti d’Europa, a sua volta ripresa dal Daily Mail e in Italia da Giornale e Repubblica. Nella mappa si assommano tutti gli associati di e-f-a.org, l’organizzazione che lavora per l’Europa dei Popoli che dovrebbe sostituire quella dei governi. EFA è un’organizazzione che raggruppa 40 partiti nazionalisti, regionalisti ed autonomisti, e rappresenta nazioni senza stati e tradizionali minoranze europee. Il suo obiettivo è l’autodeterminazione dei poli, i diritti civili e l’allargamento della democrazia.