Politica

Sondaggio Agorà: PD primo partito, M5S secondo, la Lega scende

Secondo l’Istituto Ixè di Roberto Weber, il partito del premier Matteo Renzi tocca quota 34,2% (+0,2%). Il M5S si consolida secondo partito con il 23,1% (+0,6%) mentre la Lega Nord scende, per la prima volta da mesi, sotto il 15% (14,9%, -0,2%). Se si votasse oggi, l’affluenza sarebbe al 60,7%. Sempre secondo lo stesso sondaggio, FI passa dal 10,4 al 10,8% e anche Sel arriva dal 4,6% al 4,9%. Il Prc dallo 0,9 all’1%.

sondaggi agorà
Metodologia di rilevazione: sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 8.811 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall’ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Margine d’errore massimo: ±3,1%.

sondaggi agorà 1
Interessanti i risultati sulle leggi in discussione. Il 56% degli intervistati ammette di non aver capito i termini della discussione in Parlamento sulla riforma del Senato. Solo il 28% sostiene di essere informato mentre il 16% non si esprime. Entrando nel merito della riforma, l’articolo 2 che abolisce l’eleggibilità dei senatori piace solo a 1 italiano su 3 (33%). Più netta la porzione di popolazione contraria alla modifica (45%). Infine, il 45% degli italiani è favorevole al blocco della libera circolazione in Europa per arginare l’immigrazione. Il 41%, invece, non accetta l’eventuale scelta restrittiva mentre il 14% non si esprime.
sondaggi agorà 2