Politica

Sondaggi referendum costituzionale, il risultato è sul filo

sondaggi referendum costituzionale

Il Messaggero pubblica oggi un riepilogo degli ultimi risultati dei sondaggi sul referendum costituzionale, evidenziando che le ultime rilevazioni vedono crollare il computo degli indecisi, mentre il sì è in decisa rimonta. Secondo le rilevazioni di IPR Marketing vedono il sì in svantaggio sul no (48,5 contro 51,5%) ma rispetto a un mese fa il dato del no è in calo di 2,5 punti e un guadagno uguale è stato appannaggio del sì. L’affluenza è in crescita mentre gli indecisi sono calati dal 25 al 17%.

sondaggi referendum riforme
Sondaggi referendum riforme, le ultime rilevazioni (Il Messaggero, 20 ottobre 2016)

Simile il risultato di EMG Acqua (che cura i sondaggi per La7), dove si vede che il trend vede una crescita doppia del sì rispetto al no e una pari discesa degli indecisi. Infine, per Index Research i due contendenti sono divisi da un distacco di meno di 3 punti con un fronte degli indecisi che arriva al 20%. Secondo Fabrizio Masia di EMG il risultato finale potrebbe essere deciso ai decimali e da un distacco minimo tra i due fronti. Un’ipotesi che potrebbe minare la successiva stabilità del paese qualunque sia il risultato finale.
sondaggi referendum costituzionale-1
Il sondaggio EMG pubblicato dal Tg di La7

Leggi sull’argomento: Referendum costituzionale, quanto valgono i sondaggi di questi giorni?