Fatti

Sondaggi politici: Conte e Draghi sono i leader più apprezzati

I sondaggi politici di Demos per Repubblica che mostrano come la popolarità dei leader politici vada di pari passo con le intenzioni di voto. Se Draghi e Conte sono in cima, Renzi si piazza in fondo alla classifica. E anche Italia Viva infatti…

giuseppe conte mario draghi

Secondo il sondaggio Demos oggi su Repubblica il premier Mario Draghi è apprezzato dal 69% dei cittadini: a seguire, l’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha un gradimento del 67%.

Sondaggi politici: Conte e Draghi sono i leader più apprezzati

In fondo alla classifica c’è il leader di Iv Matteo Renzi con il 17% dei consensi personali: per quanto riguarda gli altri leader politici, spiega Repubblica:

 Dopo i due Presidenti, negli indici di gradimento, incontriamo Roberto Speranza (49%) e Paolo Gentiloni (46%). Interpretano il sentimento di fiducia — e di attesa — verso due istituzioni importanti, in questa emergenza. Il Ministero della Sanità e la UE. Subito dopo, c’è Giorgia Meloni, unica leader dell’opposizione, in un Parlamento senza opposizione. E, soprattutto, Nicola Zingaretti. A conferma che la sua scelta di dimettersi ha scosso i cittadini, ma, al tempo stesso, ha suscitato solidarietà. Infatti, è il leader che ha ottenuto il maggiore incremento di consensi: 7 punti in più nell’ultimo mese. Subito dopo, vi sono Dario Franceschini e Salvini

Per quanto riguarda invece i sondaggi politici sulle intenzioni di voto le rilevazioni di Demos indicano la Lega è ancora il partito che riscuote più consenso: il 22,3%, seppure con un calo di mezzo punto rispetto a 30 giorni fa. Cresce invece il Movimento 5 Stelle che rispetto alla rilevazione Demos di febbraio sale di oltre 3 punti percentuali passando dal 15,2% al 18,8. Un dato in linea con la popolarità di Conte che è ormai il leader pentastellato. Scivolone invece del Partito Democratico che quei tre punti li perde per strada in un mese in cui c’è stato l’abbandono di Zingaretti e l’arrivo, annunciato ieri, di Letta. Stabile invece Giorgia Meloni: il suo Fratelli d’Italia non riesce ad intercettare nuovi consensi nonostante abbia le mani libere all’opposizione.

SONDAGGI POLITICI OGGI CONTE DRAGHI

 

Anche Italia Viva rispecchia la popolarità del suo segretario Matteo Renzi: se il leader di IV si trova in fondo alla classifica il suo partito crolla dal 2,7% dei sondaggi di febbraio al 2,1% di oggi.