Senza categoria

"Se sono qui è grazie all'Italia", Samantha Cristoforetti riceve le chiavi della Stazione Spaziale Internazionale | VIDEO

neXt quotidiano|

Samantha Cristoforetti

Il grande giorno è arrivato: Samantha Cristoforetti è diventata, ufficialmente, la prima donna italiana ed europea a prendere il comando della Stazione Spaziale Internazionale. La cerimonia di consegna delle chiavi dell’ISS è avvenuta nel primo pomeriggio (italiano) di oggi, mercoledì 28 ottobre. L’astronauta milanese ha raccolto il testimone che le è stato lasciato dal russo Oleg Artemyev e rimarrà al comando dell’ISS fino all’arrivo del nuovo equipaggio, nell’ambito della missione denominata Crew 5.

Samantha Cristoforetti diventa la prima donna al comando della ISS

Cristoforetti era salita a bordo della Stazione Spaziale Internazionale nell’aprile di quest’anno, nell’ambito della Missione Minerva. Per lei era un ritorno sull’ISS, dato che già nel 2014 aveva preso parte alla “Missione Futura” con l’ASI, l’Agenzia Spaziale Italiana. E per questo il suo primo pensiero è andato proprio al lavoro e alle conquiste fatte dal nostro Paese nel corso degli anni, perché l’Italia è da anni al centro di moltissimi dei programmi spaziali (di esplorazione e non solo) dell’ESA e della NASA.

“È un privilegio rappresentare l’Europa e l’Italia. Grazie davvero all’Italia e a tutte le italiane e a tutti gli italiani che mi hanno sempre supportata in questa missione. È un privilegio e onore, se sono qui è grazie a tutti le conquiste che l’Italia ha raggiunto in ambito spaziale”.

Adesso nelle sue mani ci sono quelle chiavi della Stazione Spaziale Internazionale. Sarà al suo comando fino a quando l’equipaggio della Crew 5, che dovrebbe partire in direzione ISS nel corso delle prossime settimane. Un privilegio per il nostro Paese, con una rappresentante degli studi e delle ricerche su quel che accade attorno al nostro Pianeta che sarà nel ruolo apicale di questa che è molto più che un’avventura.