Opinioni

Riccardo Bossi al Grande Fratello Vip

“Chi” fa sapere oggi che Riccardo Bossi, figlio di Umberto Bossi, parteciperà al Grande Fratello Vip:
riccardo bossi grande fratello
Riccardo Bossi ha chiesto di essere processato con la formula del rito abbreviato nel processo che vede imputato anche suo padre Umberto e il fratello Renzo sulle presunte spese personali con i soldi del partito. Umberto e Renzo Bossi proseguiranno invece comunque con il dibattimento insieme con l’altro imputato, l’ex tesoriere del Carroccio, Francesco Belsito: il processo milanese con al centro l’accusa di appropriazione indebita è l’ultimo dei filoni dell’inchiesta che nel 2012 ha travolto Umberto Bossi, rimasto a Milano; gli altri sono stati trasferiti per competenza territoriale a Genova, da dove l’inchiesta prese le mosse. Nel dibattimento milanese, i pubblici ministeri Roberto Pellicano e Paolo Filippini contestano agli imputati lo sperpero di oltre 500mila euro di soldi pubblici, ottenuti con rimborsi elettorali, che sarebbero stati usati dalla famiglia Bossi per pagare le spese più varie: multe per migliaia di euro, la fattura del carrozziere, l’ormai famosa laurea in Albania del “Trota” (Renzo Bossi, cioè) e i lavori di casa Bossi a Gemonio.