Attualità

Quelli che insultano Liliana Segre perchè “la scorta è un piano per attaccare la destra”

scorta segre inutile esagerazione - 10

Liliana Segre avrà la scorta, da oggi. Lo ha deciso ieri il Prefetto Renato Saccone su indicazione del ministro Lamorgese durante una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. La senatrice a vita, reduce della Shoah che a 13 anni fu deportata nel campo di sterminio nazista di Auschwitz vivrà sotto scorta. Sarà costretta a farlo a causa delle numerose minacce e messaggi d’odio che ha ricevuto in questi mesi.

Per i sovranisti la scorta alla Segre serve per attaccare politicamente la destra

C’è poco di che andare fieri se ad 89 anni una che è sopravvissuta al Fascismo e al Nazismo si trova a dover essere protetta da uno Stato nato dalle ceneri della Seconda Guerra Mondiale per il solo motivo di essere ebrea. Una Repubblica dichiaratamente antifascista e antirazzista come la nostra si trova, a 73 anni dalla sua nascita, a dover fronteggiare lo spettro dell’antisemitismo. È il segno che qualcosa non va, la prova che l’odio razziale ed etnico è ancora ben radicato. La dimostrazione che quella Commissione fortemente voluta dalla senatrice Segre cui Lega e Fratelli d’Italia si sono opposti è quanto mai

segre scorta auschwitz memorial - 2

L’Auschwitz Memorial ha dato la notizia su Twitter, e già questa non è una grande pubblicità per il nostro Paese, che negli ultimi anni non si è certo costruito la fama di nazione ospitale e accogliente. A peggiorare le cose ci pensano quelli che trovano la misura sia eccessiva e inopportuna a causa di “qualche stupido leone da tastiera”. Altri invece si lamentano che la Segre così “toglie forze dell’ordine ai cittadini” e quindi di conseguenza per colpa sua saremo meno sicuri.

scorta segre inutile esagerazione -1

Si tratta, scrivono altri, di una mossa propagandistica per accusare la destra “di uno pseudo clima di tensione”, un’esagerazione pura e semplice. E noi paghiamo. Certo ci sarebbe da ricordare che i poteri forti non hanno alcun bisogno di screditare la destra. Visto che da Forza Nuova alla Lega, passando per Forza Italia in molti si sono prodigati ad attaccare la Segre, insultandola o offendendola pubblicamente.

scorta segre inutile esagerazione - 2

Ma per i sostenitori di una certa parte politica è tutta un’operazione di marketing. «È la sinistra che ha organizzato questa messa in scena perché ha bisogno di odio per legittimare le solite nefandezze sugli avversari». E perché dare la scorta a una che prende tanti soldi di stipendio? Se la pagasse da sola.

scorta segre inutile esagerazione - 6

«Anche mio nonno è sopravvissuto ai campi di sterminio fino a qualche anno fa,ma mai nessuno gli ha proposto una scorta!!!!!vergognoso….», scrive una cittadina indignata che evidentemente non si rende conto che suo nonno magari non aveva ricevuto minacce tali da far scattare il dispositivo di tutela per gli spostamenti pubblici della senatrice. Non c’è molto da aggiungere, è il solito vittimismo dei camerati che non sono in grado di affrontare le conseguenze delle loro azioni e pensano che ci sia sempre un orrendo piano ordito dall’ebreo di turno ai loro danni. È proprio vero che l’antisemitismo strisciante è ancora vivo in mezzo a noi.

Leggi anche: Tutte le domande che Liliana Segre potrebbe fare a Salvini mentre prendono un caffè