Politica

Quanto costano i senatori a vita

Il Giornale all’attacco di Napolitano per i senatori a vita ci consente di fare qualche conto sulle spalle del Parlamento. Il quotidiano oggi se la prende con i quattro senatori a vita nominati da Giorgio Napolitano durante il suo mandato (Mario Monti, Elena Cattaneo, Carlo Rubbia, Renzo Piano), e parla dei costi della carica a Palazzo Madama:

Inogni caso, tutta questa bella compagnia di giro costa al cittadino contribuente più di 1,1 milioni di euro all’anno, che fanno 276mila euro a testa. Ossia 24mil aeuro al mese per ringraziare con uno scranno a Palazzo Madama queste personalità eminenti che hanno dato lustro alla nazione. Il conto diventa ancor più salato se si guarda all’aspettativa di vita dei singoli senatori sulla base dei dati Istat. Per Monti – cui ovviamente auguriamo lunga vita- i 14,6 anni di speranza in vita di un uomo 71enne valgono da senatore 4 milioni. Idem per Piano (77anni e 11,2 anni di sopravvivenza stimata),che dovrebbe costare 3,1 milioni ,mentre Carlo Rubbia (80 anni e 8,1di vita residua media) solo 2,2 milioni.La 52enne Elena Cattaneo, in base allestatistiche, avrebbe dinanzi a sé 35,6 anni, per cui il costo atteso come senatrice è di 9,8 milioni. In totale, tutti e quattro, potrebbero pesare per 19,1 milioni.

quanto costano i senatori a vita
Quanto costano i senatori a vita (Il Giornale, 8 dicembre 2014)