Opinioni

Putin ha colpa di cose

Il portavoce del Dipartimento di Stato statunitense, Herbet J. Acknowledgement, si è recentemente presentato completamente nudo a una conferenza stampa originariamente convocata per parlare di cucina molecolare e altre strategie del terrore. Con il corpo bianchissimo e lungo che si allungava da ogni parte oltre lo striminzito podietto, lo slanciato Acknowledgement, con le lacrime agli occhi, ha sostenuto di essere stato aggredito e denudato da Vladimir Putin, il noto capo di stato russo, il quale lo avrebbe prima fermato nei corridoi con un pretesto (voleva che gli si indicasse il parco Novi Sad di Modena).
putin subbuteo
Mentre il portavoce descriveva questi fatti incresciosi, con un frusciare leggero sono caduti da un termosifone seminascosto da una tenda i panni originariamente indossati da Acknowledgement; l’evidente provocazione di scuola KGB è stata accolta da una salva di fischi dei giornalisti presenti e da otto editoriali indignati su varie testate occidentali.
Vladimir Putin, intanto, partecipava a un torneo di subbuteo a Kazan’; avendolo vinto, è stato classificato come “populista” e “dittatoriale” dal Corriere dello Sport-Stadio, che non ha neanche apprezzato la scelta della Fiorentina come squadra in punta di dito.