Q&A

Ottenere visibilità online con le Digital Pr

La visibilità online sappiamo tutti essere ormai fondamentale. Ma lo è soprattutto da un certo punto di vista. Tecnicamente si cerca di lavorare sull’ottimizzazione Seo per ottenere visibilità nei risultati dei motori di ricerca e, quindi, intercettare quanti più utenti possibili per determinate parole chiave. Ma è sufficiente?

digital pr 5 cose da controllare prima di firmare un contratto Internet e telefono

La visibilità online sappiamo tutti essere ormai fondamentale. Ma lo è soprattutto da un certo punto di vista. Tecnicamente si cerca di lavorare sull’ottimizzazione Seo per ottenere visibilità nei risultati dei motori di ricerca e, quindi, intercettare quanti più utenti possibili per determinate parole chiave. Ma è sufficiente? Siamo sicuri che basti questo a farci trovare dal nostro target di riferimento?

In questo ambito entra in gioco un aspetto molto importante che spesso sottovalutiamo o diamo per scontato: Il Brand. Lavorare sulla qualità e sulla percezione del proprio marchio non solo rafforzerà l’autorevolezza della nostra azienda ma ci farà acquisire importanza agli occhi dei motori di ricerca, che ci premieranno portando in maniera indiretta un flusso sempre maggiore di utenti. Tutto questo lavoro è possibile farlo attraverso le Digital PR, che ci permettono di aumentare la percezione e l’autorevolezza del nostro Brand lavorando sulla reputazione e sull’identità del marchio.

Le Digital Pr sono fondamentali perché consentono di creare quel legame indispensabile tra il Brand e gli utenti, ci permettono di rafforzare l’idea del nostro marchio trasmettendo valori e Mission, creando un vero e proprio dialogo con il pubblico. Un aspetto rilevante su cui si fondano le Digital Pr e la loro importanza è che si basano sui contenuti. Per lavorare bene con le Digital Pr è indispensabile produrre un contenuto unico, interessante, che spieghi perfettamente di cosa si occupa l’azienda e che, soprattutto, le dia valore.

TiLinko: gli specialisti delle Digital pr

Tra le agenzie leader di settore in Italia spicca, sicuramente, la TiLinko. Con una redazione di oltre 20 persone e la collaborazione con oltre 300 tra agenzie di stampa, siti verticali e testate giornalistiche locali la TiLinko è in grado di offrire la massima visibilità sia alle PMI che alle grandi aziende internazionali.

Ad oggi, gli specialisti della TiLinko, sono in grado di gestire oltre 500 redazionali al mese con cui curano l’attività di comunicazione di oltre 50 clienti. Il progetto, nato appena 2 anni fa, è stato curato dagli specialisti della Img Solutions srl, azienda storica del panorama digitale italiano che può vantare progetti editoriali di successo, come Wild Seo Magazine, ma anche l’organizzazione, come co-founder, del primo e unico evento italiano dedicato proprio alle Digital pr, ossia il Linkami Web Summit.

costituzione per internet (2)

Bonus pubblicità per investimenti pubblicitari

Grazie al bonus pubblicità ora è ancora più conveniente per le aziende investire nelle Digital Pr. Non solo, infatti, si potrà giovare di tutti i benefici che portano in termini di marketing e strategie comunicative, ma si potrà arrivare a scaricare le spese sostenute per le pubblicazioni fino al 50% del totale investito. L’articolo 98 del dl 18/2020 “Decreto Cura Italia”, infatti modifica il decreto legge del 2017 ampliando il Bonus pubblicità al 30% sull’intero investimento, non più, quindi, solo sulla parte incrementale rispetto all’anno precedente. Tale bonus è previsto per tutte le imprese, gli enti non commerciali e i lavoratori autonomi e comprende tutti gli investimenti pubblicitari fatti su tv e radio locali, testate giornalistiche online e cartacee. Una ragione in più per non perdere l’occasione di investire sul proprio Brand.

Le Digital Pr, quindi, riescono a portare numerosi benefici al nostro Brand e risultano un investimento vantaggioso grazie al Bonus Pubblicità. Utilizzano strategie di marketing delle pr tradizionali riuscendo, però, a raggiungere un pubblico ancora più vasto grazie al mercato online. Lavorare con le Digital Pr, significa parlare con il proprio pubblico, raccontarsi, instaurare un rapporto di fiducia, comunicare con il target di riferimento. L’applicazione di tecniche di Pr tradizionale al mercato digitale ha permesso di unire l’esperienza maturata negli anni con gli organi di stampa con un’applicazione ad un mercato ancora più vasto e in target come quello digitale. Un mercato che, oggi, ci consente di monitorare anche la risposta degli utenti a determinati stimoli, di verificare cambiamenti, gusti, abitudini e andare a colpire il giusto pubblico di riferimento.

Perché investire nelle Digital Pr

Le Digital Pr sono uno strumento oggi indispensabile per ottenere visibilità online e aumentare l’autorevolezza del Brand. Per farlo sfruttano al meglio i contenuti andando a realizzare comunicati stampa, interviste online, contenuti che aumentino la reputazione e l’autorità del Brand, recensioni. Tutto questo lavoro serve a intercettare il target di riferimento andando a posizionare in quel determinato settore il nostro marchio e puntando a farlo riconoscere come Leader dagli utenti. Non basta fondare e creare un Brand, ma questo va “comunicato” utilizzando tutti i canali disponibili. Gli investimenti dei competitor in termini di Digital Pr sono molto elevati e per riuscire a imporsi nel mercato occorre competere utilizzando gli strumenti che il settore digital ci mette a disposizione, affidandoci a professioni del settore seri e preparati. Per fare questo gli articoli e quindi i contenuti che andremo a produrre dovranno essere di altissima qualità. In questi termini, solo così riusciremo ad ottenere il massimo risultato dall’investimento, ovvero migliorare la nostra immagine e quella del nostro Brand, farsi riconoscere dal pubblico come Leader e punto di riferimento del settore e, infine, generare vendite.

Strategia di Digital Pr: come procedere

Per lavorare sul Brand con le Digital Pr ed ottenere risultati concreti è importante affidarsi ad agenzie serie formate da professionisti del settore. Si parte dall’analisi del Brand e dal lavoro svolto fino a quel momento. È importante, poi, determinare e analizzare il target di riferimento e che si vuole andare a prendere e indicare gli obiettivi da raggiungere. Una fase importante sarà quella della scelta delle testate su cui pubblicare, oltre alla fase di stesura e, poi, revisione dei testi. Saranno, infatti, gli stessi testi la chiave principale per poter raggiungere il nostro target e saranno essi stessi responsabili del nostro successo.