Opinioni

Otello Ruggeri: l'esponente di Forza Italia che vuole far cantare «Faccetta nera» ai bambini

Otello Ruggeri, esponente milanese di Forza Italia, membro del “dipartimento regionale Sicurezza e periferie” del partito ha pubblicato  due giorni fa questo status su Facebook in cui polemizza con la decisione di far cantare “Bella Ciao” ai bambini di una scuola media durante una “festa per gli immigrati” e propone invece di far cantare le parole della canzone “Faccetta Nera”:
otello ruggeri

Ieri, davanti alla Caserma Montello, durante la festa per gli immigrati, ai bambini di una scuola media è stata fatta cantare “O bella ciao”. A parte l’indegnità di strumentalizzare dei bambini per scopi politici, non trovate che questa strofa rappresenti molto meglio l’immagine di uno straniero che guarda al nostro paese con speranza: “seduta all’altipiano guardi il mare, moretta che sei schiava fra le schiave, vedrai come per sogno tante navi e un Tricolor sventolar per te”?

La comparsa del post è stata segnalata alla polizia da un cittadino del quartiere Sempione/piazza Firenze, dove si trova la caserma.