Trend

Lanciano zuppa al pomodoro sul dipinto "Girasoli" in segno di protesta | VIDEO

neXt quotidiano|

campagna Just Stop Oil

Due attiviste ecologiste impegnate nella campagna di protesta anti-petrolio nota come Just Stop Oil hanno aperto una scatola di latta e lanciato il contenuto, una zuppa al pomodoro, contro il dipinto Girasoli di Vincent Van Gogh, conservato ed esposto alla National Gallery di Londra. Il dipinto è protetto da un vetro ma il gesto ha subito preoccupato i presenti che hanno espresso stupore e si sono rivolti alla sicurezza.

La campagna Just Stop Oil

Le attiviste indossavano delle t-shirt bianche con la scritta «just stop oil», cioè «fermiamo il petrolio ora». Il movimento di protesta omonimo denuncia il contributo delle compagnie petrolifere e dei governi, anche di quello inglese, alla crisi climatica. Le attiviste si sono poi incollate al muro del museo e per spiegare i motivi del loro gesto di protesta, hanno detto: «Per voi l’arte vale più della vita? Più del cibo? Più della giustizia? Siete più preoccupati per la protezione di un quadro o per la protezione di un pianeta?». Il gruppo ambientalista ha pubblicato sul proprio account Twitter le foto della protesta di oggi alla National Gallery:

🌻 Donate here: https://t.co/ToppxEF6u3 pic.twitter.com/vDd8asn3Le

L’account Twitter viene utilizzato per spiegare al pubblico le ragioni dei gesti di protesta e per portare l’attenzione su temi come il cambiamento climatico. In un post recente si legge: «Grazie ai prezzi altissimi del gas, milioni di famiglie inglesi non potranno permettersi di scaldare neanche un barattolo di zuppa questo inverno. Solo la resistenza civile ci può far uscire da questa crisi. È arrivato il momento di farsi avanti per ciò che è giusto».

(Immagine: Just Stop Oil / Twitter)