Fatti

Mattarella e il segnale inequivocabile: cerca casa a Roma, è pronto l’addio al Quirinale

La corsa al Quirinale è aperta, Mattarella ieri ha visionato un appartamento lontano dal Colle: segnale che il suo settennato è al termine

mattarella casa roma quirinale

Ci sono giornate dense di significati per tutti, per un privato cittadino che si vede arrivare Mattarella come acquirente della casa e per il Paese che scopre per davvero di dover rinunciare forse definitivamente alla speranza di un secondo giro del Presidente della Repubblica. Tommaso Labbate sulle colonne de Il Corriere della Sera racconta della vicenda di Alessandra, nome di fantasia scelto dal quotidiano di via Solferino, e del giro della casa fatto al cospetto del Capo dello Stato a cui ovviamente è stato chiesto un selfie. Non si poteva rinunciare ad immortalare il momento.

Mattarella ha cominciato a pensare al suo futuro e ne suoi desideri ci sarebbe una casa che si trova nella zona Nord-Est della Capitale che confina col centro storico, a metà strada tra Villa Borghese e Villa Ada, a due passi dal palazzo della Zecca dello Stato. Una zona di pregio, ma non di lusso. Vicino all’abitazione del figlio.

Mattarella e il segnale inequivocabile: cerca casa a Roma, è pronto l’addio al Quirinale

A vedere l’appartamento ci è andato con la figlia Sergio Mattarella, per il dopo-colle ha optato per una bella casa ma certo non una sfarzosa residenza. E soprattutto sarà lì in fitto, per lui casa è la Sicilia e da lì non ha alcuna intenzione di andare via. Poche richieste per il Capo dello Stato, anzi, al contrario, le richieste che sono di tutti. La casa dovrebbe essere disponibile entro dicembre, ha fatto sapere Mattarella.

Per i meno appassionati della vita immobiliare del Presidente della Repubblica, il segnale è chiaro. Mattarella non ha nessuna intenzione di proseguire il suo mandato presidenziale, al termine del settennato si ritirerà a vita privata. Lontano dalla politica e vicino alla famiglia. Una notizia che sicuramente farà gioco ai partiti, ora pronti a scatenare una nuova grande battaglia.