Opinioni

Il manuale dei grillini per rispondere su Virginia Raggi

Libero pubblica oggi questa infografica che riproduce una sorta di manuale di comunicazione del MoVimento 5 Stelle per rispondere alle domande alle domande su Virginia Raggi e sull’indagine della procura per abuso d’ufficio e falso in relazione all’incarico conferito a Renato Marra, fratello di Raffaele. Il manuale su cosa dire sul sindaco di Roma è illustrato in un articolo a firma di Brunella Bolloli.
manuale per rispondere sulla raggi
Il messaggio mandato dallo staff a tutti i portavoce grillini è talmente preciso e dettagliato che prevede perfino le eventuali domande con relative risposte pilotate affinché nessuno dei Cinquestelle possa sbagliarsi o osi pronunciare una mezza parola in disaccordo con la linea imposta dal leader.

Sarà sospesa?
«No, il codice di comportamento prevede la comunicazione della vicenda allo staff. E lei lo ha comunicato».
Ha sentito Grillo, cosa le ha detto?
«Sì, lei lo ha subito informato dell’avviso a comparire. Anche Beppe è sereno sulla vicenda».
Una nuova bufera dentro al Movimento?
«No, è una vicenda ormai passata. Siamo compatti e concentrati al massimo per risolvere i problemi di Roma».
Cade il mito dell’onestà per il M5S?
«No. Come ha ricevuto l’invito, Virginia l’ha subito comunicato ai cittadini. Questa è la nostra trasparenza, il nostro modo di fare. Se questo vi pare disonesto…».
Qualcuno le ha chiesto di fare un passo indietro?
«Le abbiamo detto tutti di andare avanti»

Leggi sull’argomento: Il dilemma della prigioniera Virginia Raggi