Opinioni

Il M5S si dissocia dal post di Enza Blundo (WTF?)

Non è che si capisca molto il senso, ma  a quanto pare il MoVimento 5 Stelle si è dissociato dal post di Enza Blundo che sta regalando un momento di ilarità nel terrore per il terremoto. “Il post pubblicato dalla senatrice Enza Blundo non rappresenta in alcun modo il pensiero dei gruppi parlamentari M5S di Camera e Senato e dell’intero Movimento”. Lo affermano i capigruppo M5S di Camera e Senato Giulia Grillo e Luigi Gaetti. “A seguito del violento terremoto che stamane ha colpito nuovamente il centro Italia, ribadiamo la nostra vicinanza alle persone colpite e sentiamo con forza il senso di responsabilità a cui tutti siamo chiamati”, concludono Grullo e Gaetti.

enza blundo terremoto magnitudo
Il primo status, poi modificato, di Enza Blundo

La Blundo ha scritto stamattina su Facebook che la magnitudo del terremoto è stata ribassata per fare un favore al governo. Poi ha editato il post, dopo essersi accorta della bufala, scrivendo altre accuse senza senso stavolta ai media:
enza blundo terremoto magnitudo-1
Proprio per questo non si capisce cosa ci sia da dissociarsi. La bufala messa in circolazione dalla Blundo è infatti soltanto una delle centinaia che vengono continuamente messe in giro, anche da esponenti del M5S come il candidato sindaco di Napoli Brambilla. Da quale di queste si sta precisamente dissociando il M5S?

Leggi sull’argomento: La bufala della magnitudo ribassata dallo Stato per non risarcire i terremotati