Opinioni

Libero e il reddito d’emergenza «agli abusivi»

I titoli sono importanti, gli articoli non li legge nessuno. Dev’essere per questo che oggi su Libero compare un titolo che rappresenta una sintesi un po’ brutale (diciamo) sul reddito d’emergenza (REM), che secondo il quotidiano di Vittorio Feltri e Pietro Senaldi verrebbe dato “agli abusivi”. Ma basta leggere il testo dell’articolo per capire che si tratta di una fregnaccia:

Grazie a un emendamento al Decreto Rilancio approvato in commissione Bilancio della Camera dei deputati, si è stabilito che chi occupa case, ma ha in famiglia un minorenne, una persona gravemente malata o un portatore di handicap, potrà lo stesso avere il Reddito di emergenza, ossia il contributo straordinario previsto dal Decreto Rilancio, pensato per aiutare le famiglie che si trovano in difficoltà a causa dell’emergenza Covid. La possibilità è prevista fino al 30 settembre 2020. L’emendamento è stato presentato da Leu.

Prevede, si legge, di non applicare il divieto di chiedere la residenza o l’allacciamento a pubblici servizi, in immobili occupati abusivamente, nella fase di emergenza Covid 19 in presenza di persone minori di età o meritevoli di tutela quali individui malati gravi, portatori di handicap, in difficoltà economica e senza dimora. L’unica condizione è l’autocertificazione di essere in possesso dei requisiti richiesti.

libero reddito emergenza rem

Lo scopo è ottenere il Reddito di emergenza. Prorogata, poi, la possibilità di fare domande per il sussidio. Il termine era fissato al 30 giugno e viene spostato al 31 luglio. Ancora, è prorogato, dal 15 luglio al 15 agosto, il termine della maxi-sanatoria del lavoro in nero: i datori di lavoro hanno tempo fino al 15 agosto per presentare le domanda e far emergere dei rapporti di lavoro irregolari e i cittadini stranieri con permesso di soggiorno scaduto possono richiedere il rilascio di permesso di soggiorno temporaneo.

Quello che titolo non coglie per ragioni di sintesi (ah, la sintesi!) è che l’«abusivo», per prendere il reddito d’emergenza, deve avere in famiglia “un minorenne, una persona gravemente malata o un portatore di handicap”. Un po’ diverso, no?

Leggi anche: Mentre Salvini fa selfie senza mascherina nella zona rossa a Mondragone, Zaia chiede il TSO per COVID-19

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente