Cultura e scienze

Le prossime immagini sui pacchetti di sigarette

Libero pubblica oggi alcune delle immagini che presto vedremo sui pacchetti delle sigarette. La nuova direttiva europea sarà recepita dall’Italia in modo molto stringente.Spariranno le mini confezioni e sarà introdotto il sistema digitale di tracciabilità dell’intera filiera. Il quotidiano racconta così le altre novità:

Sarà vietata la vendita di sigarette con tabacco contenente aromi caratterizzanti, quali mentolo, vaniglia, erbe e spezie. Vietati anche gli additivi che rendano il prodotto più «attrattivo» (ad esempio con effetti energizzanti) o dannoso (proprietà cancerogene o tossiche). Dettagliatamente disciplinato l’aspetto dei pacchetti di sigarette. Spariscono le indicazioni sul tenore di catrame, nicotina e monossido di carbonio, ritenute ingannevoli, compaiono le «avvertenze combinate»: un testo e una foto che dissuadano dal vizio del fumo.
Le avvertenze occuperanno il 65%, e non più il 30-40%, del fronte e del retro dei pacchetti. Per le sigarette elettroniche sono fissati alcuni requisiti: chiusura a prova di bambino e di manomissione; obbligo di unire ai prodotti un foglietto di istruzioni con le controindicazioni e le avvertenze sugli effetti nocivi del fumo, ecc…

immagini fumo sigarette
Le prossime immagini sui pacchetti di sigarette (Libero, 19 luglio 2015)