Q&A

L'auto che si guida da sola

auto che si guida da sola 2

Fca e Google stringono l’intesa per costruire insieme l’auto che si guida da sola. L’accordo, segnala oggi Repubblica, cambierà radicalmente la strategia e la prospettiva del Lingotto. Prevede che Fca fornisca a Google un certo numero (si dice un centinaio) di van della Chrysler, quella che è stata presentata al salone di Detroit con il nome di Pacifica, trasformandola nell’auto di base su cui realizzare la selfdriving car:

Scenari lontani dalla realtà di oggi, ma l’intesa tra Torino e Mountain view è un primo passo molto importante. Che appare anche una risposta a quanti in questi anni hanno accusato il gruppo degli Agnelli di non aver scommesso abbastanza sulle nuove tecnologie. La trattativa è durata alcuni mesi e porterà alla nascita di un’auto con marchio Google e l’indicazione di Fca come costruttore. Esattamente come accade per i telefonini che hanno un sistema operativo (iOs o Android) ma diversi costruttori dell’hardware (Samsung, Nokia o Apple). Gli incontri si sarebbero intensificati nell’ultimo periodo con il gruppo di lavoro guidato da John Krafcik, il ceo della Google car. Dell’intesa farebbe parte anche un riconoscimento economico da parte di Google a Fca per il know-how industriale trasferito. Quanto fossero delicate le ore che precedono l’intesa lo ha confermato indirettamente ieri lo stesso Sergio Marchionne. Parlando a margine del lancio della nuova Tipo 5 porte, l’ad del Lingotto ha risposto: “Verificheremo molto in fretta se quelle voci sono vere o no””.

auto che si guida da sola 1
L’auto che si guida da sola (La Repubblica, 3 maggio 2016)