Opinioni

Landini è stato convocato dalla preside

Maurizio Landini è stato convocato dalla preside. Susanna Camusso non ha apprezzato le dichiarazioni rilasciate al Fatto e poi parzialmente rettificate in serata e l’ha convocato per un colloquio a porte chiuse nella sede romana della CGIL a Corso d’Italia. «Non c’e’ nulla da spiegare. Parlo sempre alla luce del sole», ha detto lui rispondendo ai giornalisti alla fine dell’incontro «L’intervista è chiara ed esplicita – fa notare Landini – i titoli erano sbagliati. Sono cose che sto dicendo da tempo negli attivi della Cgil, sui giornali, all’interno e all’esterno. Non è una discussione nuova». Nel frattempo la situazione rischia di precipitare:


Il segretario generale dei metalmeccanici ha quindi spiegato che oggetto dell’incontro odierno, durato circa un’ora e mezza, è stato l’assemblea nazionale della Fiom che si terrà venerdì e sabato prossimi a Cervia. L’incontro si è appena concluso, si attendono comunicazioni: sette in condotta in vista o sospensione per tre giorni?