Opinioni

L'incontro tra l'ambasciatrice britannica e Davide Casaleggio sul M5S

jill morris davide casaleggio

«Oggi c’è Davide, non per la gestione politica ma informatica», diceva Luigi Di Maio qualche tempo fa in televisione per spiegare i confini del MoVimento 5 Stelle e chi comanda tra i grillini. E infatti, probabilmente perché le se era ingrippato Windows, l’ambasciatrice britannica in Italia Jill Morris su Twitter ha pubblicato questa foto in cui si dice lieta di aver incontrato Davide Casaleggio «per capire meglio il programma e gli obiettivi del M5S».
jill morris davide casaleggio
L’incontro con l’ambasciatrice Jill Morris rappresenta per Davide Casaleggio una vera consacrazione, visto che di solito gli incontri con i rappresentanti degli Stati esteri vengono effettuati dai deputati eletti e che occupano i posti nelle commissioni. Nel marzo 2016 il M5S programmò una serie di incontri con i rappresentanti di 20-25 paesi europei. Di Maio stesso ha incontrato a marzo 2016 gli ambasciatori di Germania e Olanda e Virginia Raggi ha incontrato negli ultimi giorni esponenti inglesi e statunitensi. Prima di Davide Casaleggio.