Politica

Gli ultimi sondaggi per le elezioni regionali 2015: Liguria, Veneto e Campania

Molte regioni ancora in bilico per le elezioni regionali 2015, che porteranno al voto Puglia, Campania, Marche, Umbria, Toscana, Veneto, Liguria. Oggi il Corriere della Sera pubblica le rilevazioni di Pagnoncelli per due regioni, ovvero Liguria e Campania. Entrambe le regioni vedono un testa a testa tra due candidati: Raffaella Paita supera Giovanni Toti in Liguria, dove comunque Alice Salvatore insegue con percentuali lusinghiere, Vincenzo De Luca supera Stefano Caldoro in Campania, dove stavolta la candidata dei 5 Stelle Valeria Ciarambino è più distanziata. I giudizi negativi sulle amministrazioni precedenti prevalgono in entrambe le regioni, ma quelli di Caldoro sono più alti.
liguria campania elezioni regionali 2015
 
Il sondaggio Cise-Il Sole 24 Ore invece riguarda le intenzioni di voto per i partiti politici senza pesature regionali, e qui si vede che il Partito Democratico è il primo partito con il 36,45%, seguito dal MoVimento 5 Stelle che arriva al 23,5% (molto vicino al risultato record delle politiche 2013), mentre nel giudizio come leader Matteo Renzi è tallonato da Matteo Salvini della Lega Nord (40 a 31).
sondaggi elezioni 2015
 
Infine ci sono i risultati del sondaggio di Alessandra Ghisleri per Ballarò di martedì scorso, che vedono confermati i giudizi di Pagnoncelli sulla Campania (lieve vantaggio di De Luca su Caldoro), mentre in Veneto non ci sarebbe storia tra Luca Zaia e Alessandra Moretti: il presidente di Regione uscente supera agevolmente la prova delle urne e boccia l’ex europarlamentare di Vicenza.
sondaggi elezioni regionali 2015 campania 1
sondaggi elezioni regionali 2015 campania
sondaggi elezioni regionali 2015 veneto 1
sondaggi elezioni regionali 2015 veneto
Anche Libero pubblica oggi un riepilogo dei sondaggi per tutte le regioni:
sondaggi elezioni regionali

Leggi sull’argomento: Gli ultimi sondaggi per le elezioni regionali 2015: Liguria, Veneto e Campania