Opinioni

Fabiana Dadone persevera nell'epic fail

Fabiana Dadone, che ieri ha fatto una bella figuraccia attaccando il ministro Maria Elena Boschi perché non stava ascoltando Sua Maestà visto che era al telefono per la sciocchezzuola di Greta e Vanessa liberate, oggi su Facebook continua a dire di aver avuto ragione lei. In particolare, nello status dice che la Boschi ha mentito perché la notizia era uscita «15 minuti prima».

Lo status di Fabiana Dadone sull'epic fail di ieri
Lo status di Fabiana Dadone sull’epic fail di ieri

L’onorevole Dadone, quando parla di notizia uscita “già ovunque”, dice il vero, perché, come abbiamo raccontato ieri, la notizia è uscita come indiscrezione: la prima a batterla è stata l’agenzia di stampa AGI alle 17 e 34. Ma prima che arrivasse una conferma da Palazzo Chigi è passato ben più di un quarto d’ora: il primo lancio con l’annuncio è delle 18 e 21. Ecco perché la notizia “era uscita ovunque” ma questo non inficia che la Farnesina e Palazzo Chigi dovessero verificarla prima di dare l’annuncio ufficiale. Tutto qui. Un bel tacer non fu mai grillino.

Leggi sull’argomento: Fabiana Dadone: la grillina che si lamenta perché il ministro Boschi è al telefono…