Opinioni

Eleonora Brigliadori contro Gabriella Mereu (meglio di Godzilla contro King Kong)

Giovanni Drogo|

Doveva succedere ed è successo, Eleonora Brigliadori che da qualche tempo è diventata una delle guru delle medicine alternative (in particolare della Nuova Medicina Germanica di Hamer) ha lanciato il guanto di sfida a Gabriella Mereu, una delle più longeve e discusse esperte di fiori di Bach, psicomagia, riparazioni di elettrodomestici e inventrice del mirabile rito magico della medaglietta della Madonna nella vagina.

Eleonora Brigliadori durante una fase di trasfigurazione angelica
Eleonora Brigliadori durante una fase di trasfigurazione angelica

Eleonora Brigliadori, l’attrice che accusa Gabriella Mereu di essere un’attrice

È successo qualche tempo fa che il Gazzettino abbia dato un certo risalto ad una conferenza dei seguaci di hamer, molto criticati di recente in seguito alla morte di Eleonora Bottaro, morta proprio perché aveva creduto ad una serie di teorie pseudoscentifiche sulla possibilità di guarire dalla leucemia senza chemioterapia (che dagli hameriani è considerata una delle cause del cancro). In seguito il sito Contro le pseudoscienze aveva pubblicato una lista di medici e ciarlatani che predicano il ricorso alle medicine alternative, tra questi ci sono Roberto Gava, il medico che è anche blogger per il Fatto Quotidiano e che spiega che i vaccini causano l’autismo, Domenico Mastrangelo il negazionista dell’HIV, Davide Vannoni “inventore” della Cura Stamina e poi ci sono loro due: Gabriella Mereu e Eleonora Brigliadori.
Scopriamo però che la Mereu e la Brigliadori non vanno molto d’accordo, secondo Eleonora la Mereu è un’attrice che recita ed è una cosa inaccettabile da fare di fronte ai malati.
gabriella mereu sclerantus
E sì che le due condividono proprio molte cose, non a caso nel suo gruppo Facebook la dottoressa cagliaritana ha postato più volte la storia della Brigliadori guarita dal cancro senza la chemioterapia.
eleonora-brigliadori-mereu-2
Insomma, se la Brigliadori non sopporta il modo di fare della Mereu (condividendone però sostanzialmente molte idee in fatto di cura e lotta contro la medicina ufficiale) la dottoressa non si è ancora espressa nei confronti di quella che sembra destinata ad essere la sua rivale. Chi vincerà? L’antroposofia e la magia bianca di Eleonora Brigliadori, alimentata dal potere dell’urina, o la magia nera di Gabriella Mereu, pronta a lanciare incantesimi a base di Sclerantus e fiori di Bach? La lotta per il controllo della terra di mezzo è appena iniziata, gli altri stregoni si mettano pazientemente in fila a ripassare i loro incantesimi.