Opinioni

La querela di Carlo Sibilia a Enrico Mentana

Enrico Mentana fa sapere sulla sua pagina Facebook che il deputato del MoVimento 5 Stelle Carlo Sibilia lo ha querelato per diffamazione a mezzo stampa.

Quando l’onorevole Sibilia troverà altri argomenti dialettici oltre la denuncia sarà un piccolo passo per un uomo e un grande passo per l’umanità, per usare le parole pronunciate da Neil Armstrong quando posò il piede sulla Luna. A meno che quella dello sbarco lunare non sia stata tutta una messinscena, come sostiene Sibilia (a lui non la si fa)

carlo sibilia enrico mentana
Il direttore del TG di La7 non ha specificato per quale motivo sia stato querelato dal deputato grillino. All’inizio di gennaio però ci fu uno scambio di cortesie tra i due: “Quando gli indichi la luna, lo stupido vede solo la scia chimica”, disse Mentana replicando a Sibilia che lo aveva definito “giornalista fallito” dopo la sua partecipazione a In 1/2 Ora. Lo scambio fu oggetto anche di un video di Sibilia, segnalato su FB dallo stesso Mentana.

Il 25 gennaio Sibilia scrisse su Facebook di aver querelato un giornalista per aver associato il suo nome alle scie chimiche.

Pertanto voglio chiarire che querelerò qualsiasi giornalista o presunto tale che associ il mio nome al tema scie chimiche (mai trattato dal sottoscritto, il PD ha fatto interrogazioni in merito), proposte (di legge) mai fatte o tweet e post fb inesistenti o cancellati. Se non ci sono sulle mie pagine ufficiali vuol dire che non rappresentano il mio pensiero.
Ok criticare, non mi sottraggo al confronto serio su temi legati alla politica del movimento 5 stelle, altra cosa è la diffamazione, denigrazione e offesa ingiustificata. Settimana scorsa ne ho querelato uno, questa settimana ne querelerò un altro de “Il giornale”.

Se davvero la vicenda è partita da quel tweet di Sibilia e dalla risposta di Mentana è probabile che il Pubblico Ministero e il giudice terranno conto dello scambio e dei reciproci insulti.


EDIT 13 aprile 2017: La guerra tra Mentana e Sibilia continua stamattina, sempre più appassionante (yawn):
enrico mentana carlo sibilia