FAQ

9 maggio: il bollettino di oggi sul Coronavirus in Italia

8.292 nuovi contagiati e 139 morti. Sono 14.416 i guariti. Diminuiscono le terapie intensive (-19) e i ricoveri (-379). Il tasso di positività sale al 3,7 per cento e le dosi di vaccino somministrate diventano 23.667.315.

9 maggio bollettino oggi coronavirus italia

Dopo i 10.176 nuovi casi e i 224 morti di ieri la situazione dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 7 maggio con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: 8.292 nuovi contagiati e 139 morti. Sono 14.416 i guariti. Diminuiscono le terapie intensive (-19) e i ricoveri (-379). Il tasso di positività sale al 3,7 per cento e le dosi di vaccino somministrate diventano 23.667.315.

9 maggio: il bollettino di oggi sul Coronavirus in Italia

Sono 1.233 i nuovi casi di coronavirus emersi nella giornata di ieri in Campania dall’analisi di 18.199 tamponi molecolari. Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 10 nuovi decessi, tutti avvenuti nelle ultime 48 ore. Il totale dei decessi in Campania registrato da inizio pandemia è 6.636. I nuovi guariti sono 1.616, il totale dei guariti è 312.137.In Campania sono 119 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.348 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 376.018 casi di positività, 650 in più rispetto a ieri, su un totale di 17.114 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,8%. Sono 55.651 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 54 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.214.532 tamponi, per un incremento complessivo di 2.201 test rispetto al dato precedente. In Basilicata sono 104 i nuovi casi di positivi al Sars Cov-2 (102 sono residenti), su un totale di 1.469 tamponi molecolari, e non si registrano decessi. Lo rende noto la task force regionale con il consueto bollettino. I lucani guariti o negativizzati sono 148. Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi sono 5.774 (-46), di cui 5.628 in isolamento domiciliare. Sono 18.102 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 527 quelle decedute. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 713 su 20.981 test di cui 13.500 tamponi molecolari e 7.481 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 3,40% (9,6% sulle prime diagnosi)”. Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull’andamento dell’epidemia di coronavirus. “Oggi su oltre 12mila tamponi nel Lazio (-3.915) e oltre 16 mila antigenici per un totale di oltre 28 mila test, si registrano 788 casi positivi (-211), 10 i decessi (-5) e +1.300 i guariti. Diminuiscono i casi, i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2%. I casi a Roma città sono a quota 300″. Lo ha riferito l’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato durante l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.