Opinioni

Il deputato a 5 Stelle che per votare si perde il torneo di beach waterpolo

Davide Crippa, deputato del MoVimento 5 Stelle, si lamenta su Facebook del fatto che non potrà partecipare a un torneo di beach waterpolo perché quei cattivoni del Partito Democratico hanno messo un voto alle 19 in commissione a Roma. Una vera ingiustizia che ci addolora tutti: vi pare normale che uno, solo perché è deputato, debba fare il deputato soltanto perché c’è da votare?
davide crippa movimento 5 stelle

Oggi pomeriggio dovevo partecipare al torneo beach waterpolo ad arona, ma qualche genio del Pd ha deciso che questa sera alle 19 si doveva votare in commissione attività produttive e finanze per il ddl concorrenza. Visto che tanto non ci avete accolto nulla sulle questioni energetiche preparate i saccapeli stasera in commissione si farà tardi.

Il dolore per l’ignominia della scelta è ben transustanziato dalla foto che lo stesso deputato, a cui esprimiamo massima solidarietà per l’ingiustizia subita e di certo lo faranno anche i milioni di disoccupati italiani:
deputato crippa movimento 5 stelle
E comunque è già pronto il subemendamento che impedirà queste cattiverie: d’ora in poi nessun voto potrà essere indetto nei giorni in cui i deputati a 5 Stelle dovranno partecipare a tornei di beach waterpolo. E prima o poi riusciremo anche a capire che cazz’è, il beach waterpolo.