Cultura e scienze

«Papa Francesco leader dei centri sociali»

Libero non sembra aver preso benissimo che Papa Francesco abbia ricevuto ieri in Vaticano i rappresentanti dei movimenti popolari, invitati dal Pontificio Consiglio Iustitia et Pax. A rappresentare l’Italia, vi erano il centro sociale Leoncavallo, Banca Etica, Genuino Clandestino e la Fabbrica Recuperata Rimaflow. In serata il Pontefice ha ricevuto la visita del Presidente della Repubblica di Bolivia, Evo Morales, presente anche all’udienza in mattinata. La Santa Sede precisa che si è trattato di un «incontro privato e informale » di «sostegno per il miglioramento dei rapporti fra le autorità e la Chiesa nel Paese».
papa francesco leader centri sociali