Attualità

Gino Strada, il fondatore di Emergency è morto a 73 anni

@Enrico Filotico|

gino strada morte

E’ morto Gino Strada, il fondatore di Emergency, il medico aveva 73 anni. E’ stato uno dei filantropi più importanti del Paese. Il suo ultimo impegno aveva interessato la sanità calabrese. “Nessuno se l’aspettava. Siamo frastornati e addolorati. E’ una perdita enorme per il mondo intero. Ha fatto di tutto per rendere migliore il mondo. Ci mancherà tantissimo”, ha detto commossa all’Adnkronos la presidente di Emergency Rossella Miccio, commentando la morte di Gino Strada, fondatore della Ong. Immediate le parole del Ministro della Sanità Roberto Speranza, “Difendere l’uomo e la sua dignità sempre e dovunque. Questa la lezione più bella di Gino Strada che non dobbiamo dimenticare mai. La mia vicinanza ai suoi cari e a tutta Emergency”. In queste ore ha parlato anche la figlia del medico “Amici, come avrete visto il mio papà non c’è più. Non posso rispondere ai vostri tanti messaggi che vedo arrivare, perché sono in mezzo al mare e abbiamo appena fatto un salvataggio. Non ero con lui, ma di tutti i posti dove avrei potuto essere…beh, ero qui con la ResQ – People saving people a salvare vite. È quello che mi hanno insegnato mio padre e mia madre. Vi abbraccio tutti, forte, vi sono vicina, e ci sentiamo quando possiamo”.

Gino Strada, il fondatore di Emergency è morto a 73 anni: chi era?

Il fondatore di Emergency aveva 73 anni e da tempo soffriva di cuore. Nelle prossime ore saranno resi noti i dettagli della scomparsa di uno degli uomini italiani più influenti degli ultimi anni. Nato a Sesto San Giovanni nel 1948, Strada è stato un medico ed attivista che nel 1994 con la moglie Teresa Sarti ha fondato la più importante ONG italiana: Emergency. Diplomatosi al liceo classico Carducci, il filantropo del nuovo millennio è di estrazione assolutamente cattolica. Nel 1978, a trent’anni, si laurea in medicina all’Università Statale di Milano per poi specializzarsi in Chirurgia d’Urgenza. Fu membro attivo del Movimento Studentesco, realtà della sinistra studentesca particolarmente rilevante nella città di Milano ad inizio anni sessante.

Nella lotta al covid aveva preso posizioni dure, e popolari tra la gente: come la sua battaglia ai medici no vax o sulla vicenda del candidato sindaco di Milano Bernardo, solito girare con una pistola in corsia. 

Gino Strada, il fondatore di Emergency è morto a 73 anni. Le reazioni