Cultura e scienze

La morte di Enrico Mattei

Una lettera al Corriere della Sera pubblicata dal quotidiano consente di fare chiarezza sull’inchiesta del 2005, che spesso viene citata a supporto delle teorie del complotto sulla morte di Enrico Mattei:

il Corriere del 22 ottobre riporta, in margine alla notizia dell’incidente di Mosca che ha causato la morte dell’ad di Total, Christophe de Margerie, l’incidente di Enrico Mattei a Bascapè nel 1962,concludendo: «Nel 2005 fu provata l’origine dolosa del fatto». In realtà, proprio nel 2005 il pm pavese Vincenzo Calia pose la parola fine alle innumerevoli fantasie dietrologiche che propugnavano la teoria dell’attentato,archiviando definitivamente la pratica. Già una minuziosa inchiesta tecnica e due rinvii a giudizio avevano provato senz’ombra di dubbio la causa puramente tecnica dell’incidente (il ghiaccio, dal quale il Morane Saulnier MS-760 di Mattei non era protetto).

enrico mattei morte