Cultura e scienze

La verità sullo smog: in calo dal 2000

smog italia

Il Corriere della Sera pubblica oggi questa infografica che mostra che le tecnologie industriali e i limiti imposti dall’Europa in 15 anni hanno quasi dimezzato gli sforamenti L’allarme per i danni da polveri sottili però resta alto: secondo gli esperti riducono la vita media di 10 mesi:

«Negli ultimi quindici anni, cioè da quando si sono introdotte norme adeguate e si è svolto un controllo dei dati ambientali corretto, c’è stato un miglioramento significativo nell’inquinanti dell’aria — nota Nicola Pirrone, direttore dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Consiglio nazionale delle Ricerche —. È stato un passo avanti importante che ha riguardato i diversi settori, dal riscaldamento delle abitazioni al traffico, al mondo della produzione industriale. Le cifre rilevate lo testimoniano e nelle città il numero di giornate con valori inquinanti superiori ai limiti di sicurezza stabiliti dall’Unione Europea si è di fatto quasi dimezzato». Per il Pm10, ad esempio, questo valore di riferimento è pari a 50 microgrammi al giorno (40 la media annuale).

smog calo 2000
Le infografiche del Corriere della Sera sulla diminuzione delle emissioni (31 dicembre 2015)