Cultura e scienze

L'atlante storico di Game of Thrones

Come ogni saga fantasy che si rispetti anche Game of Thrones ha costruito un universo molto complesso e dettagliato. Un utente di Reddit basandosi sulla lettura dei libri che compongono il ciclo di A Song of Ice and Fire (in italiano Cronache del ghiaccio e del fuoco) di George R. R. Martin ha disegnato una serie di mappe che spiegano la storia di Westeros nel periodo antecedente a quello in cui è ambientata l’acclamata serie televisiva. Se siete fan della saga e non avete letto i libri le mappe create da hotbrownDoubleDouble vi aiuteranno a capire meglio gli eventi storici cui fanno riferimento i personaggi di Game of Thrones.

via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

La storia “inizia” dodicimila anni prima della conquista di Westeros da parte di Aegon Targaryen il progenitore di Daenerys. A quell’epoca Westeros e Essos erano unite da una sottile striscia di terra che i First Men (i Primi Uomini) usarono per invadere un territorio selvaggio abitato dai Children of the Forest (i Figli della Foresta). LA conquista dell’area durò quasi duemila anni fino a quando le due popolazioni non trovarono un accordo che lasciava ai Children of the Forest il controllo dell foreste e ai First Men il dominio sul resto di Westeros. Fu all’incirca in questo periodo che i Primi Uomini adottarono il culto degli Old Gods (i Vecchi Dei).
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

Inizia così l’Era degli Eroi durante la quale le sette casate principali stabiliscono il loro dominio su Westeros che viene così suddivisa nei Seven Kingdoms di cui si parla anche nella serie tv.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

Ottomila anni prima dello sbarco di Aegon il Conquistatore Westeros viene colpita dall’inverno più lungo (pare che sia durato una generazione intera). Durante la Long Night i White Walkers che scendono dal Nord uccidono quasi tutti gli esseri umani di Westeros. In un’epica battaglia gli uomini di Westeros e i Figli della Foresta riuscirono a sconfiggere i White Walkers. Alla fine della lotta fu deciso di costruire un immenso muro per difendere la civiltà dal pericolo che stava al Nord. Sempre durante questo periodo venne istituita la Night Watch, con il compito di sorvegliare il Muro.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

È tempo così di un’altra invasione da Est, questa volta sono gli Andali a sbarcare su Westeros. Gli unici First Men a resistere all’invasione saranno gli abitanti del Regno del Nord. Su Essos i Valyriani scoprono l’esistenza dei draghi che saranno la chiave della loro espansione nel Continente orientale.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

Nei secoli (e nei millenni) successivi gli Andali consolidarono il loro dominio sulla parte meridionale di Westeros dando vita a nuove casate, nel frattempo ad Oriente stava nascendo un nuovo regno: Valyria.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

L’espansione di Valyria su Essos costringe migliaia di persone guidate da Nymeria ad attraversare il Narrow Sea per cercare rifugio nella parte meridionale: Dorne.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

I rifugiati danno vita alla Casa Martell, su Essos nel frattempo i Valyriani scoprono l’esistenza della città segreta di Bravoos.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

Spinti da alcune profezie sulla caduta di Valyria i progenitori di Aegon si trasferiscono sull’isola di Dragonstone con i loro cinque draghi, siamo ormai vicini all’inizio della conquista di Westeros.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

Nei due secoli precedenti allo sbarco di Aegon il Regno di Valyria crolla a causa di un non meglio precisato cataclisma (Doom o il Disastro) e finisce il dominio dei Valyriani su Essos.
via Reddit/hotbrownDoubleDouble
via Reddit/hotbrownDoubleDouble

Spinti dalla necessità di trovare una nuova terra e dall’impossibilità di riprendere il controllo di Essos, i Targaryen sbarcano a Westeros e iniziano la conquista dei Seven Kingdoms.