Economia

I soldi del reddito di cittadinanza? 520 euro di importo medio

pasquale tridico

“L’importo medio del reddito sarà di 520 euro a nucleo”. Lo annuncia il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, a ‘Circo Massimo’ su Radio Capital, commentando le indicazioni in arrivo dai dati, che vedono “a oggi pervenute domande per sono 900 mila nuclei”.

I soldi del reddito di cittadinanza? 520 euro di importo medio

Tridico non vede un dato di richieste inferiore alle aspettative. “Secondo le stime della relazione tecnica sarebbero dovute essere 1,3 milioni – ammette – ma nel primo mese di attivazione del Rei arrivarono 80 mila domande, a marzo 2019 erano diventate 475 mila. Oggi invece partiamo direttamente dal 65% potenziale”.Quanto all’esborso finale, il presidente dell’Inps ricorda che “molti italiani sono possessori di casa, o la utilizzano senza dichiarare l’affitto perché non lo pagano”. “Così l’importo scende da 780 a 500 euro – sottolinea – e io ho sempre detto che il reddito costerà di meno del previsto. Alla fine se i numeri saranno questi, il costo finale sarà di circa 7 miliardi”. “Ci potrebbe essere un risparmio di un miliardo, dovuto anche al tasso di rifiuto che si attesta intorno al 25%. E questo risparmio – ha osservato – dovrebbe rimanere sul sociale”, dal momento che il reddito “è una misura di prestazione sociale”.

Ma c’è di più. Se la media del pollo non tradisce, Italia Oggi scrive anche a quanto ammontano gli importi per ciascuna delle domande accolte: invece dei fatidici 780 euro per 5 milioni di poveri, tra le 500 mila domande accolte c’è chi si dovrà accontentare di 40 euro. Il 10% degli importi è inferiore a 75 euro, il 16% è tra i 100 e i 300 euro e il 30% tra i 300 e i 500 euro.

Leggi anche: I furbetti che prendono il reddito di cittadinanza mentre hanno un’attività commerciale in nero