Attualità

La pantera “avvistata” a Limosano

Sono iniziati questa mattina i controlli nell’area circostante il Comune di Limosano (Campobasso) dove negli ultimi tre giorni è stata segnalata la presenza di una pantera. Sul posto sono arrivati due veterinari dell’Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) che hanno controllato le orme nel terreno rinvenute da un cacciatore

pantera limosano molise 1

Ricordate la “pantera” di San Severo? Mentre dopo i ripetuti video e appostamenti l’animale non ha dato più notizie di sé in Puglia, ora c’è chi avvista una pantera a Limosano in Molise. L’avvistamento è stato “confermato” all’ANSA dal sindaco del paese, Angela Amoroso e, scrive l’agenzia, si tratterebbe proprio di quella già avvistata al confine tra la Puglia e il Molise.

La pantera “avvistata” a Limosano

Secondo il racconto della prima cittadina il primo avvistamento c’è stato lunedì scorso e l’episodio è stato segnalato dallo stesso sindaco alla Prefettura, ai Carabinieri Forestali e all’azienda sanitaria regionale (Asrem). Il secondo avvistamento c’è stato ieri, mentre il terzo nel pomeriggio di oggi. Le segnalazioni, a detta del sindaco, sono ritenute attendibili: pertanto da domani dovrebbero partire le ricerche, da parte degli organi preposti, dell’animale. Primonumero pubblica due foto di quella che dovrebbe essere la pantera:

pantera limosano molise

Gli avvistamenti di pantere sono piuttosto comuni, molto più delle pantere, in Italia. Ad esempio c’è la pantera nera del lago d’Iseo del 2015, avvistata a più riprese nell’arco di un mese: il WWF mise delle fototrappole che vennero in seguito rubate, mentre del felino latitante nessuna traccia. Nel caso di quella del Gargano ci sono  alcuni video che ritrarrebbero l’animale ma che non consentono assolutamente una identificazione certa, anzi: fanno crescere i dubbi perché sono sfocati e inquadrano con difficoltà l’animale. Ma ci sono anche alcuni testimoni che dicono di averla vista. Intanto sono iniziati questa mattina i controlli nell’area circostante il Comune di Limosano (Campobasso) dove negli ultimi tre giorni è stata segnalata la presenza di una pantera. Sul posto sono arrivati due veterinari dell’Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) che hanno controllato le orme nel terreno rinvenute da un cacciatore. “Più tardi – spiega all’ANSA il sindaco, Angela Amoroso – si sposteranno in un boschetto dove l’animale potrebbe aver trovato riparo nei giorni scorsi”.

Leggi anche: La panchina rossa rubata e poi restituita (con le scuse)