Attualità

Le palestre con il nuovo DPCM Coronavirus rimangono aperte

Le palestre rimangono aperte con il nuovo DPCM Coronavirus, così come i centri sportivi. Stop invece a danza, balli di gruppo e sport di contatto

palestre coronavirus dpcm oggi ottobre

Mentre per gli sport di contatto c’è uno stop le palestre non verranno chiuse con il nuovo DPCM Coronavirus di ottobre firmato da Giuseppe Conte. Scrive la Stampa:

Niente più sport di contatto, almeno quelli amatoriali. La partita tra amici o il piccolo torneo di quartiere per intenderci. Perché gli stessi sport in ambito dilettantistico si potranno continuare a praticare. Questo sempre che le società sportive alle quali si è iscritti abbiano adottato i protocolli già stilati per limitare i contagi. Ma i 10 milioni di appassionati che praticano per tenersi in forma dovranno per ora dire addio a calcio, calcetto e calciotto, basket, beach volley, pallavolo, pugilato e arti marziali.

quando riaprono le palestre centri estetici riapertura

 

Stop a danza e balli di gruppo. Si salvano invece gli amanti di tennis, padel, footing e running. Si potrà continuare a frequentare le palestre, ma rispettando le regole già varate. Aperte le piscine, ma non per la pallanuoto. Resta fissata a quota mille la presenza di tifosi negli stadi, mentre nei palazzetti dello sport, dove il limite era di 200 presenze, si potranno occupare il 15% dei posti fino a un tetto di mille spettatori.

Leggi anche: Cosa c’è nel nuovo DPCM Coronavirus di ottobre firmato da Conte