Attualità

Gli insulti a De Luca che (non) ha reso obbligatorio il vaccino antinfluenzale

Un video su Facebook sostiene che De Luca abbia imposto l’obbligo di vaccinazione antinfluenzale in Campania. Non è vero ma ci credono tutti

Nei giorni scorsi abbiamo parlato della Regione Campania e del vaccino antinfluenzale segnalando come l’ente abbia deciso, accantonata l’ipotesi di renderlo obbligatorio (come deciso nel Lazio), di usare la raccomandazione. Il dato di partenza sono gli ultra 65 enni che in Campania assorbono il primo milione e 20mila dosi. Abbassando la soglia di età a 60 anni ne sono da prevedere altre 250 mila (50 mila per ciascun anno di nascita in più).Poi ci sono da contare le 100mila da somministrare a medici, infermieri e operatori sanitari (per i quali la vaccinazione sarà obbligatoria) e si arriva a un totale di 1 milione e 450mila dosi. Ebbene, questo video pubblicato su facebook è stato presentato come l’annuncio (inesistente) dell’obbligo.

vaccino antinfluenzale obbligo de luca

 

Il risultato è che i commenti e le condivisioni si sono riempiti di insulti nei confronti di De Luca per qualcosa che, tecnicamente, non ha nemmeno fatto: c’è chi gli dà del mafioso, chi si chiede quanti soldi avrà preso e chi dice che a vaccinarsi deve essere sua madre.

vaccino antinfluenzale obbligo de luca 1

Poi c’è chi lo manda a quel paese e chi dice che gliela farà vedere quando si andrà a votare (De Luca ha percentuali di approvazione bulgare nella regione), e chi gli dà del “mafioso di merda”.

vaccino antinfluenzale obbligo de luca 2

Poi c’è chi propone di usare il fucile sparasiringhe a distanza per i grossi animali con lui e chi gli augura di impiccarsi, mentre i più sobri chiedono di internarlo.

vaccino antinfluenzale obbligo de luca 3

Infine c’è chi, dandogli del “bastardaccio”, lo invita così: “vaccinati tu e tutta la tua sporca razza!”. Chissà come la prenderà il governatore.

Leggi anche: «Mi posso togliere la mascherina per parlare con una signora?»: la figuraccia di Salvini a Dimartedì