Attualità

Zona rossa nel weekend: cosa non si può fare

Il 7 gennaio non sarà la data in cui finiranno le restrizioni sugli spostamenti in vigore durante il periodo delle festività natalizie. Nel weekend di sabato 9 e domenica 10 gennaio l’Italia sarà zona arancione, o rossa. E potrebbe essere vietato andare in più di due a trovare parenti e amici

spostamenti weekend 9 gennaio zona rossa

Il 7 gennaio non sarà la data in cui finiranno le restrizioni sugli spostamenti in vigore durante il periodo delle festività natalizie. Nel weekend di sabato 9 e domenica 10 gennaio l’Italia sarà zona arancione, o rossa. E potrebbe essere vietato andare in più di due a trovare parenti e amici, spiega La Stampa:

Prorogato, almeno fino al 15 gennaio, il divieto di spostamento tra Regioni diverse introdotto il 21 dicembre scorso. A meno che, ovviamente, non ci si muova per motivi di salute, di lavoro o per necessità. Nel prossimo fine settimana (quello di sabato 9 e domenica 10 gennaio), sarà vietato anche lo spostamento tra diversi Comuni, perché tutto il Paese diventerà probabilmente zona arancione (o addirittura rossa) per 48 ore, a prescindere dal colore assegnato a ogni singola Regione. Fra le ipotesi allo studio c’è anche la proroga del divieto di uscire di casa in più di due persone per volta (esclusi i minori di 14 anni) per andare a trovare parenti o amici, regola introdotta con il decreto in vigore per le feste natalizie. Confermato, per tutto il periodo, il divieto di uscire di casa la sera dopo le ore 22 e la mattina prima delle 5, salvo le solite ragioni di salute, lavoro o necessità, da dichiarare con autocertificazione in caso di controllo da parte delle Forze dell’ordine.