Economia

Le agevolazioni per chi vuole comprare casa

catasto rendite catastali torino

La legge di Stabilità ha introdotto due importanti agevolazioni che fanno scendere molto le imposte a chi cambia alloggio e non riesce a vendere la vecchia abitazione o a chi acquista un’abitazione in cantiere.  La prima agevolazione è la possibilità di acquistare un immobile residenziale non di lusso con imposte ridotte anche se si mantiene, per non più di un anno, il possesso di un’abitazione acquisita in precedenza; la seconda riguarda le abitazioni acquistate da un costruttore: metà dell’Iva che grava sulla vendita potrà essere recuperata in dieci anni sotto forma di detrazione Irpef. Sono due provvedimenti che possono portare a un risparmio di parecchie migliaia di euro in tasse su un contratto di acquisto. L’infografica del Corriere della Sera:
 

fisco casa
Le agevolazioni per chi vuole comprare casa (Corriere della Sera 21 febbraio 2015)

Un esempio del quotidiano nell’articolo a firma di Gino Pagliuca:

Su un’abitazione centrale da 120 metri quadrati il recupero di imposta su una prima casa è di 1.638 euro all’anno a Milano e di 1.545 euro a Roma; su una casa da 80 metri in periferia si recuperano 454 euro all’anno nella Capitale e 454 nel capoluogo lombardo. Il recupero dell’Iva si applica anche se l’acquisto riguarda un immobile residenziale diverso dalla prima casa. Per fare solo un esempio, l’appartamento da 120 metri a Milano come seconda casa deve pagare a titolo di Iva circa 81.800 euro, ogni anno però l’acquirente può scalare 4.090 euro dalla dichiarazione dei redditi.