Attualità

L'attico del cardinal Bertone

manuel bertone

Ieri a Piazzapulita su La7 è andato in onda un servizio sull’attico del cardinale Tarcisio Bertone. È stato mostrato anche il capitolato dei lavori della ditta. La ditta che ha eseguito i lavori – la romana Castelli Re costruzioni dell’ imprenditore cremonese Gianantonio Bandera, 61 anni – sostiene, poi, che sul preventivo iniziale ha offerto uno sconto (accettato dal condomino) del 50 per cento: i lavori a pieno costo, quindi, sarebbero costati 620 mia euro. Dai documenti pubblicati si vede che i pavimenti interni occupavano 428 metri quadri di superficie, dalla quale è possibile desumere l’ampiezza della casa. Sempre dal capitolato si vede che si sono dovuti sostituire sette bidet, e quindi è probabile che nell’attico ci siano sette bagni. La spesa per le luci dell’appartamento nella ristrutturazione è arrivata a oltre 19mila euro.